ADIDAS Scarpe running Adidas Duramo 7 Donna verde Costo De La Venta Venta Eastbay ONOl0y

SKU9521362802180
ADIDAS Scarpe running Adidas Duramo 7 Donna verde Costo De La Venta Venta Eastbay ONOl0y
ADIDAS Scarpe running Adidas Duramo 7 Donna verde
LTC
LTC
LTC
XRP
XRP
EOS
EOS
EOS
$ 6,221
€ 5,321
£ 4,723
¥ 685,262
₽ 398,019
Buena Venta De Salida Profesional De Salida Puma Roma Og Nylon Scarpe da Ginnastica Basse Unisex Adulto Rosso Barbados Cherry 03 39 EU Edición Limitada En Línea Barata Venta Precio Barato Profesional Aclaramiento SNJQiw

Ho riportato i titoli dei quotidiani che, evidentemente, hanno colto la sintesi del discorso di Savagnone. Tra i siti che lei definisce pacchiani c'è anche Famiglia Cristiana.it e il sito ufficiale della Cura palermitana. Dica lei se sono autori pacchiani.

14 aprile 2018 22:59

Evidentemente hanno fatto una pesante caduta di stile. Si sa, di questi tempi le tentazioni di cedere al sensazionalismo sono particolarmente forti. Del resto l'autore stesso ha suggerito l'interpretazione corretta , se servisse a fugare i dubbi.

14 aprile 2018 23:49

Prendo atto che molti commentatori, al di là della "corretta interpretazione” dell'autore, hanno capito che Savagnone è contrario al Reddito di cittadinanza, contrapponendo ad esso la cultura del lavoro contro l’assistenzialismo. Io mi chiedo quale cultura del lavoro può essere invocata di fronte a chi ha un problema urgente ed immediato, di sfamare sé stesso e i propri figli. Di fronte al dramma di chi ha perduto il lavoro in età avanzata con una famiglia sulle spalle, occorre intervenire subito con un sostegno economico senza porsi troppe domande e fare troppi distinguo. Forse qualcuno ricorderà di quella povera pensionata che è svenuta per la fame dentro un supermercato. Chi avrebbe il coraggio di dire a questa persona che ci vuole più cultura del lavoro.

13 aprile 2018 11:53

Mi scuso: per imperizia non ho messo il mio nome. Sono, ovviamente, Giuseppe Savagnone

Skechers Flex Appeal 20 Simplistic Womens Trainers fitness Lite Weight black Gray/Hot Pink Visitar Nueva Venta Online Wiki De Salida Gran Rango De Dónde Puedes Encontrar 9O1UN

Egr. Giuseppe Savagnone,Sono sempre stato convinto che dotarsi di cultura, significasse assumere anche una buona dose di equilibrio e saggezza. Devo per confessarle però, che il suo scritto, attenta fortemente le mie convinzioni. Non volendo pensare alla malafede, che si addice più i militanti e partigiani politici e non al Direttore dell’Ufficio Pastorale della Cultura dell’Arcidiocesi di Palermo, mi sforzo di propendere per una mera estemporanea superficiale valutazione delle cose. Nel chiaro riferimento al Reddito di Cittadinanza, pur evitando di attaccare frontalmente la proposta di legge, afferma: “ il vero problema non è di spostare dei privilegi da una categoria all’altra …”, e che non considera Di Maio un irresponsabile, solo “… perché il reddito di cittadinanza è solo appannaggio di profittatori che invece di cercarsi un lavoro godrebbero dell’assistenza dello Stato e alimenterebbero il lavoro nero”. Dichiarazioni inequivocabili del suo pensiero, che lasciano intendere chiaramente come la legge, possa contemplare ed indirizzare dei privilegi da una categoria all’altra dei cittadini ed essere ad uso e consumo di nullafacenti, che potendo godere di un “vitalizio” statale, non si preoccuperebbero mai di cercarsi un impiego, alimentando addirittura il lavoro nero. Signor Savagnone, dopo aver letto ciò che ha scritto, a meno di essere stato colpito da una improvvisa lacuna di memoria, ciò che dimostra senza alcun dubbio, è di non conoscere affatto l’argomento di cui discute e di non aver mai neppure letto la proposta di legge sul Reddito di Cittadinanza. In tal caso, le informo, per sua conoscenza, che quella legge, che io al contrario mi sono preso la briga di andare a leggere, non contiene nessuna delle illazioni da lei rappresentate, tutt’altro, infatti, il sostegno economico è di natura temporanea e non per divanisti. Impegna il beneficiario a prestare lavori socialmente utili e la frequenza di corsi di qualificazione per l’inserimento nel mondo del lavoro, attraverso i Centri per l’Impiego appositamente riformati. Quindi dove si realizzerebbe il lavoro nero? Quali soggetti profitterebbero dell’assistenza dello Stato al punto di rinunciare alle aspirazioni di lavoro? Lei stesso ha scritto, “un buon giornalismo consiste nel confrontarsi con gli altri…”. Concordo ed aggiungo, che un confronto sulle idee è un conto, ben altra cosa è parlare dei fatti. Si, perché quelli sono concreti ed incontestabili, salvo volerne discutere senza conoscerli e pretendere anche di giudicarli, come nel suo caso. Si dice che Dio mette a disposizione di ogni uomo la scelta tra la verità e la presunzione di sapere, molti scelgono la via più facile e quindi la seconda.

ULTIME NEWS

L'Associazione Culturale nasce il 23 Settembre 2009. Ha sede in Anzio (Roma) ed ha scopi attinenti alla promozione di opere di solidarietà sociale e di eventi culturali, anche in collaborazione con altri enti, gruppi ed associazioni. Promuove attività che abbiano una positiva ricaduta sul territorio attraverso la realizzazione di rassegne, mostre fotografiche e di pittura, viaggi fotografici e culturali, corsi di fotografia, corsi di recitazione e concorsi. Organizza anche concerti, spettacoli e conferenze. La principale manifestazione di riferimento è il , giunta nel 2018 alla VIII edizione.

*************

Con il tempo essa è stata patrocinata da numerose istituzioni pubbliche e private, provenienti anche da altre regioni (come nel caso del Comune di Milano o di quello di Modena nell'edizione 2012) ; ha avuto nel corso degli anni l'egida del Consiglio Regionale del Lazio, della Provincia di Latina, del Corpo Forestale dello Stato, del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca sociale - Università La Sapienza di Roma, dell'Arciconfraternita Sant'Eligio De' Ferrari in Roma, dell'Artistica Art Gallery di Denver (Colorado -USA), del Comune di Anzio ed altre ancora. Inizialmente sotto il patrocinio del Comune di Nettuno, la rassegna per i primi anni ha avuto quale meravigliosa cornice il cinquecentesco Forte Sangallo, ed è nata con lo scopo di creare un appuntamento nazionale nel quale fossero copresenti eventi di Fotografia, di Musica e di Poesia. Intento di "Attraverso le pieghe del tempo" è, infatti, rappresentare un'occasione di incontro e dibattito di livello nazionale sull'Arte in senso lato, indagando sui differenti linguaggi che si muovono appunto tra Fotografia,Musica ed Ars Poetica, linguaggi che, per loro natura, tendono a travalicare i confini geografici e culturali. Il programma puo' prevedere, attorno al tema del “Tempo” osservato attraverso differenti visuali, una serie di mostre, di workshop fotografici, di proiezioni, di concerti, di presentazioni di libri, di conferenze e di letture fotografiche di portfolio.

Molti sono i personaggi noti al grande pubblico che vengono premiati durante ogni edizione, e che accettano di partecipare alla rassegna anche per la stessa forte motivazione sottesa al festival: momenti artistici condivisi e intimamente collegati ad un risvolto solidale che, negli ultimi anni, ha per lo piu' le sembianze fisse della Cooperativa Sociale La Coccinella www.cooplacoccinella.org

Grazie al suo appuntamento artistico di rilievo, l’“Occhio dell’Arte” aiuta così a richiamare l'attenzione dei media su missions concrete orientate alla solidarietà, trasformandosi in un tramite volontario che conferisce alla fotografia, alla musica e alla poesia anche un ruolo socialmente attivo.

L’“Occhio dell’Arte” è stata inserita in altre manifestazioni di ampio respiro nazionale e anche di valenza internazionale, come la Settimana della Cultura islamica, evento promosso da Roma Capitale in collaborazione con il Centro Culturale Islamico d'Italia - Grande Moschea, che nel 2012 ha ricevuto il patrocinio dell'ISESCO, il più importante riconoscimento del mondo islamico; si dedica alla diffusione di valori interdisciplinari ed interreligiosi collaborando con importanti realtà come l'Ambasciata culturale dell'Uruguay in Italia o l'Istituto Culturale dell'Ambasciata Araba d'Egitto a Roma, e promuovendo iniziative artistiche con altre città, come nel caso di Alessandria d'Egitto; ha sostenuto anche molti altri progetti interculturali con egide istituzionali davvero importanti, come quella dell'Ecuador avuta in occasione della curatela di una mostra ospitata a Nettuno.

Svariati sono i gemellaggi in giro per l'Italia; citiamo lo Spoleto Festival Art, EscaMontage, circuito FotoArte in Puglia.

L’Associazione Occhio dell’Arte consegna ogni anno, in tappe geografiche variabili, i seguenti premi:

- PREMIO Photofestival Sezione IMMAGINE

- PREMIO Photofestival Sezione MUSICA

- PREMIO Photofestival ALLA CARRIERA

- PREMIO FOTOGIORNALISMO D’AUTORE

- PREMIO DELLA CRITICA

- PREMIO CREATIVITA’

e dall’anno 2012, sempre in contesti e momenti temporali variabili , sono stati istituiti e vengono consegnati anche i riconoscimenti PREMIO ARTISTA E SPETTACOLO e PREMIO CINEMA

Inoltre, di notevole importanza culturale è il Premio LA LEONESSA

premiolaleonessa.wordpress.com

www.facebook.com/Premio-La-Leonessa-1843037112586209

Altri appuntamenti ricorsivi dell'Associazione Occhio dell'Arte, con relativa assegnazioni di premi vari:

MESE DI DICEMBRE - "Storie di Donne"

CINTI 16W0904I0 Scarpe da Corsa Donna Grigio 37 EU Disfrutar En Venta txGPT

Nuevo Jack amp; Jones Jjvision Mixed Scarpe da Ginnastica Basse Uomo Grigio Pewter 40 EU Menos De 70 Dólares Al Mejor Precio Para La Venta 15jopam

Pagine sociali ufficiali dell'Associazione

https://it-it.facebook.com/OcchiodellArte

https://it-it.facebook.com/PhotofestivalAttraversolepieghedelTempo/

Per ulteriori info su L'Occhio dell'Arte, i riferimenti sono i seguenti:

Website: www.occhiodellarte.org

E-mail: New Balance 490v4 Scarpe Running Donna Nero Black/Guava 35 EU Elegir Un Mejor Precio Barato Precio Al Por Mayor De Descuento Sitio Oficial De Precio Barato BfIPmtSJ9
- ADIDAS ORIGINALS Adidas Superstar Ragazzi Exclusivo Para La Venta Footaction Salida El Envío Libre Wiki Éxito De Ventas Aclaramiento Venta De Liquidación qmQJe

Contatti con Lisa Bernardini: Aclaramiento De Bajo Costo Precio De Descuento adidas CF Advantage Cl Scarpe da Tennis Uomo Grigio Carbon/Carbon/Ftwwht Carbon/Carbon/Ftwwht 43 1/3 EU Comprar Barato Manchester Descuento De Alta Calidad Mqt9HQym1S
Cell. 347.14.88.234 - CONVERSE Sneakers uomo azzurro Perfecto Venta Elección Comprar Barato Caliente De La Venta Más Barato Cómodo En Línea MfD233p

11-07-2018
Ultime notizie
» Uncategorized » Oms lancia allarme: 81% dei giovani fa vita sedentaria e rischia l’insorgere di malattie
Tweet

GINEVRA, 16 FEBBRAIO – Sono allarmanti i dati che l’ OMS ha raccolto sugli adolescenti in tutto il mondo: sono sempre più inattivi e poco interessati al movimento . L’organizzazione dell’ Onu sostiene che ben l’81% dei ragazzi tra gli 11 e i 17 anni, infatti, pratica “insufficiente” attività fisica con un rischio concreto per la salute e avverte come proprio lo scarso movimento determini un maggior rischio di morte del 20-30%, oltre ad essere un fattore chiave per l’insorgenza di malattie cardiovascolari, diabete e cancro. A livello globale, sottolinea l’Oms in un documento aggiornato al febbraio 2018, tra i giovani sono le ragazze le più inattive (84% contro 78%) e circa il 23% degli adulti over-18 non si muove abbastanza. Nei Paesi industrializzati, gli adulti inattivi raggiungono invece il 26% tra i maschi ed il 35% tra le donne, rispetto al 12% e 24% nei Paesi in via di sviluppo. Inoltre, nonostante circa l’80% dei paesi membri abbia sviluppato politiche per ridurre l’inattività fisica, solo nel 56% di essi tali misure risultano operative. Il tutto con costi altissimi: si stima che la sedentarietà nel mondo costi oltre 67 miliardi di dollari l’anno in cure sanitarie e perdita di produttività, e nei Paesi ad alto reddito l’inattività fisica è responsabile dell’80% dei costi sanitari e del 60% dei costi indiretti. Eppure, basterebbe poco: per attività fisica, infatti, precisa l’Oms, non bisogna necessariamente intendere un’attività strutturata ed esercizi pianificati, ma anche semplicemente una qualunque attività di movimento fisico che comporti dispendio di energie, come ad esempio lo svolgere lavori domestici o attività legate al lavoro o al gioco. Da qui alcune raccomandazioni pratiche per età: secondo l’Oms, infatti, i bambini tra 5 e 17 anni dovrebbero fare almeno 60 minuti al giorno di attività fisica da moderata a vigorosa, mentre gli adulti dovrebbero dedicare a tali attività, ma di moderata intensità (indicata è ad esempio la camminata o la cyclette), almeno 150 minuti a settimana. Varie le politiche proposte dall’Oms per aumentare il livello di attività fisica, incluso il favorire “forme attive di trasporto” nelle città come le bici. Già nel 2013, gli Stati membri dell’Oms hanno fissato l’obiettivo volontario di ridurre entro il 2025 del 25% la mortalità prematura dovuta alle malattie non trasmissibili. Un ulteriore obiettivo è pure quello della riduzione del 10% dell’inattività fisica delle popolazioni entro la stessa data. Il ‘Piano globale per la prevenzione delle malattie non trasmissibili 2013-2020’ rappresenta già una guida per i Paesi. L’Oms ha però annunciato che è ora in preparazione un nuovo Piano di azione globale che “farà leva sui contributi di tutti i settori rilevanti – in particolare ambiente, salute, sport, educazione e tecnologia – per accelerare il raggiungimento dell’obiettivo”. In preparazione anche un ‘kit di strumenti’ specifici per aiutare gli Stati ad implementare le azioni in favore dell’attività fisica delle popolazioni.

Adriatica Sistemi Soc. Coop. Partita Iva IT 01999590688 Registro Imprese di PescaraREA 145649

© Copyright Adriatica Sistemi Soc. Coop.

Link Utili

Assistenza

Faq